Combattere la perdita di capelli dovuto allo stress

Combattere la perdita di capelli dovuto allo stress

Magari non lo sappiamo tutti, però lo stress può essere responsabili della perdita dei capelli. In effetti, senza rendersene conto, gli effetti negativi dello stress sulla nostra vita provoca i danni sui nostri capelli. A volte, le nostre vite sono piene di esigenze professionali che pesano e quindi provocano stress. Tuttavia, uno stress permanente potrebbe avere le sue conseguenze drammatiche sul nostro benessere e la nostra salute. Giustamente, la perdita dei capelli e lo stress sono strettamente correlati. Ma come e perché ? Le risposte subito in questo articolo !

In che modo lo stress può causare la perdita dei capelli ?

In effetti, c'è una forma più comune di perdita dei capelli dovuto allo stress, è effluvio telogeno. Alti livelli di stress  incitano il corpo a modificare il ciclo naturale dei capelli. In questa situazione, mentre i capelli sani passano il 90% della loro vita nella fase di crescita anagena. In questo senso, i capelli cadono perché entrano nella fase di riposo telogeno. Quindi, l'effluvio telogeno provoca una caduta diffusa su tutto il cuoio capelluto. Effettivamente, lo stress che  è un fattore scatenante della malattia autoimmune alopecia che porta alla caduta dei capelli. Se siete soggetti di questa malattia, meglio ottenere le raccomandazioni di un dermatologo.

Come trattare in modo naturale la perdita dei capelli legata allo stress ?

Proprio come non esistono mezzi concreti per diagnosticare una perdita di capelli causata dallo stress, non esiste nemmeno una soluzione garantita per combatterla. Fortunatamente, ci sono alcuni rimedi naturali che contribuiscono a tenere sotto controllo questo fattore. Prima di tutto, potreste cominciare a imparare come gestire al meglio tutte le situazioni stressanti. Per questo, la pratica della meditazione oppure Yoga può essere una buona alternativa.

Inoltre, la persona soggetta alla perdita dei capelli dovuto allo stress deve imparare anche a gestire gli impegni. Si tratta d'intervenire sulle situazioni stressanti che devono essere controllate. Durante un periodo di stress emotivo oppure di ansia, è importante di cercare di migliorare il vostro stato d'animo per attenuare la tensione.

Infine, una buona tisane rilassanti a base di passiflora oppure di camomilla potrebbe essere una buona idea per rilassarsi dopo una giornata faticosa.

Sullo stesso argomento

Come iniziare a fare trading su piattaforme di scambio: Una guida per principianti

Come iniziare a fare trading su piattaforme di scambio: Una guida per principianti

L'universo del trading online si presenta come un labirinto di opportunità e sfide, attraendo quotidianamente nuovi aspiranti trader alla ricerca di successo finanziario. Navigare tra le onde del mercato può sembrare un'impresa intimidatoria, specialmente per chi muove i primi passi in questo dinamico ambiente. La presente guida è pensata per svelare i segreti del trading su piattaforme di scambio, trasformando neofiti in operatori informati e pronti ad affrontare le sfide del mercato. Attraverso un percorso graduale, si esploreranno i concetti basilari e le strategie fondamentali per iniziare a fare trading con consapevolezza e sicurezza. L'obiettivo è di equipaggiare il lettore con le conoscenze e gli strumenti necessari per intraprendere questo affascinante viaggio nel mondo del...